Fino al 18.II.2007 Lorenzo Viani ad Ancona

16 gennaio 2007

Da http://www.exibart.comviani-le-vedove-del-mare.jpgMiserabili, diseredati, prostitute. Questi sono i soggetti prediletti, soprattutto nel periodo parigino: protagonisti desolati, figure allampanate di una magrezza estrema che sembra aver scavato nella carne oltre che nelle anime rassegnate.
viani.jpgViani affronta poi il tema della guerra, e negli anni successivi torna a rappresentare marine e scene di vita quotidiana. Tuttavia i ritratti rimangono forse le opere più magnetiche e affascinanti della mostra, che nel complesso non sembra riuscire a tenere il passo con il viscerale e impetuoso espressionismo dell’artista.
Un percorso artistico complesso e multiforme quello di Lorenzo Viani (Viareggio 1882 – Roma 1936), pittore, scrittore, xilografo e giornalista, fondamentale esponente dell’Espressionismo in Italia. La mostra allestita presso la Mole Vanvitelliana di Ancona nel settantesimo anniversario dalla morte dell’artista viareggino, tenta di ricostruirne la parabola creativa.

One Response to “Fino al 18.II.2007 Lorenzo Viani ad Ancona”

  1. silviababbo Says:

    Nella Moglie di marinaio (1912-15) le ombre del volto imbellettato si fondono con il nero quasi assoluto che è sul punto di inghiottire l’immagine, se non fosse per brevi e accese macchie fauve di giallo intenso. Mentre ne Le vedove del mare (1915-16), l’inconsolabile rassegnazione viene fissata questa volta non attraverso i volti, ma con una sintetica definizione delle figure. Drappi neri sulla spiaggia come echi lontani ma potenti del dramma disperato della vita….


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: