ACCOGLIENZA E PROMOZIONE TURISTICA

6 dicembre 2006

Accoglienza e promozione turistica, capire le tendenze e saper trovare le risposte: tutto ciò significa “fare” turismo in un contesto di qualità. L’accoglienza a livello locale coinvolge strutture come le agenzie regionali, le A.P.T., gli esercizi ricettivi e ristorativi, le guide turistiche mentre la promozione turistica avviene attraverso i siti web, gli eventi e le manifestazioni, city card, l’editoria, le pubblicazioni, le guide e i vari sistemi informativi territoriali. Ma l’Italia com’è vista dagli stranieri che vi trascorrono le vacanze? Il nostro Paese è soprattutto apprezzato per la cucina, ma anche per la cultura e l’arte, per i vini e per i paesaggi. Viceversa, secondo gli italiani i punti di forza delle destinazionio estere sono proprio i servizi rivolti al turista (disponibilità e completezza di informazioni, servizi di prenotazione, disponibilità di siti web e di uffici turistici), la viabilità, il rapporto qualità-prezzo e l’accoglienza. La soddisfazione del cliente/turista passa dunque attraverso la qualità del servizio, del prodotto e della relazione come: ACCESSIBILITA’ E MOBILITA’ (rendere più efficienti le porte d’accesso al nostro Paese), INCREMENTARE QUALITA’ E VARIETA’ DEI SERVIZI AL TURISTA (ricettività, ristorazione, trasporti e informazioni), GOVERNARE I PREZZI, ORIENTARE LA FORMAZIONE DEGLI OPERATORI (l’esperienza “turistica” degli ospiti quasi sempre prende forma dal primo impatto con la professionalità).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: