L’arte della ceramica a Venezia: i Bochaleri

28 novembre 2006

“Queste forme che scaturiscono dalla povera argilla,
questo modellare
che diventa mille forme che si stabilizzano in una sola. Lento sale questo oggetto e ad ogni decimo di secondo è una cosa completamente diversa… Lì sta la bravura dell’artigiano che riesce a fermare il pezzo a suo piacimento, al momento giusto”….
L’associazione, gli associati, itinerari, articoli…
Conosciamoli…noi l’abbiamo fatto!
Entrando in punta di piedi…
Cinzia racconta la sua storia, l’inizio della sua passione al Cairo mentre modella al tornio la ‘terra’, come la chiama lei: sotto il movimento morbido e amalgamato delle sue mani, spinto dall’energia coordinata del pedale sotto il tornio…quel bicchiere, poi piatto, poi vaso e infine anfora… ha assunto, sotto i miei occhi curiosi, almeno dieci forme diverse…
sono stata davvero rapita da quelle forme in divenire…
Alla fine le ho detto che sarei ritornata a riprenderlo tra dieci giorni…
Non le ho chiesto il costo, perchè reputo non abbia prezzo una creazione del genere…
Io non ero in vacanza, eppure…ho pensato al valore aggiunto dell’assistere all’ atto creativo, alla gestazione e poi realizzazione dell’opera!
Ed io avevo probabilmente contribuito in qualche modo alla sua nascita: doveva essere mia!
Visitate
http://www.bochaleri.it/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: